Kiseiju: l’ospite indesiderato 1×02 – Meglio conoscere il mio nemico

Kiseiju: l’ospite indesiderato 1×02 – Meglio conoscere il mio nemico

14 agosto 2018 0 Di Manganime

Dopo aver conosciuto i due protagonisti dell’anime, Shinici ed il parassita, continuiamo a scoprire come in Kiseiju: l’ospite indesiderato 1X02 i due riusciranno a trovare un modo per convivere.

Conosciamoci

Ora che Shinici ha capito di non poter più liberarsi del parassita all’interno della sua mano, non gli resta altro da fare che imparare a conoscerlo e magari a conviverci. Sicuramente la prima cosa da fare è creare un legame, magari presentandosi, visto che fino ad ora non sembra avere un nome questo essere. Sulla strada verso scuola, Shinici parla con la sua mano ma il parassita non sembra interessato ad avere effettivamente un nome. Alla fine, per accontentarlo,  propone di chiamarsi Destri, visto la sua attuale posizione all’interno della mano destra del ragazzo.

Siamo una cosa sola

Destri è molto deciso a non voler abbandonare il corpo che lo ospita, per cui minaccia Shinici di ucciderlo qualora andasse a cercare aiuto. La cosa non sembra vantaggiosa per nessuno dei due, ovvio, perchè entrambe perderebbero la vita. Destri propone allora di rimanere sopito nel ragazzo, lasciandogli libera la mano, rimanendo comunque sempre all’erta. Questo parassita sembra davvero molto interessante, nonostante la sua crudeltà, infatti passa gran parte del suo tempo a studiare Shinici, il corpo ed il comportamento degli umani.

Che il ragazzo non sia più lo stesso, però, un pò si nota nel suo comportamento un pò irrequieto ed in azioni che prima non erano nelle sue capacità. Esempio lampante di queste sue nuove capacità, dovute in realtà ai riflessi di Destri, si ha durante la partita di basket della scuola, nella quale riesce a segnare più volte a canestro.

Forza nascosta

La sua compagna di classe Murano, interessata già da tempo a lui inizia a notare questo suo nuovo fascino ma quando va a parlare con Shinici il ragazzo è come sempre impacciato. Lei lo rimprovera per averle toccato il seno il giorno prima ( in realtà c’era lo zampino di Destri) ma visto quanto il ragazzo chieda scusa, lei sorride e lo perdona. Che tra i due ci sia del tenero è ovvio, per cui Murano lo invita ad uscire e lui accetta. Murano si è accorta che Shinici non è più lo stesso ma il ragazzo dice di non avere niente di nuovo da raccontarle. Questo loro gioco di sguardi attira l’attenzione di un pretendente di Murano che prende da parte il ragazzo per picchiarlo. Lo scontro dura poco però, perchè non appena Destri avverte il pericolo, sferra un potente pugno sul volto del ragazzo, lasciandolo a terra incredulo.

Il Macellaio

Troppe emozioni in un giorno solo? Shinici nonostante sia felice per la storia con Murano, è molto preoccupato. Al telegiornale non si fa che parlare di un maniaco chiamato “Il Macellaio” che sembra continuare ad uccidere brutalmente le sue vittime. Destri e Shinici sanno già che si tratta di un altro parassita, ma cercano di evitarlo per non dover affrontare un combattimento.

Purtroppo proprio il giorno dopo, Destri avverte la presenza del suo simile, quindi i due decidono di scappare sperando di potergli tendere un agguato. Quando il parassita li raggiunge ha un solo obiettivo: uccidere Shinici ed inglobare nel suo corpo  il parassita suo simile per diventare più forte. Destri però non si fa ingannare, ed inizia tra loro lo scontro nel quale lui ha la meglio. Il Macellaio è solo uno dei tanti parassiti che hanno infestato la città e non c’è da abbassare la guardia.

Non mi sfidate!

Durante l’appuntamento tra Shinici e Murano, sembra che vada tutto bene, anche se la ragazza dimostra la sua preoccupazione per la serie di omicidi. Continua a percepire che Shinici non è più lo stesso e quando gli chiede nuovamente se sia accaduto qualcosa, il ragazzo le dice che è tutto ok. Mentre passeggiano, i ragazzi assistono ad una scena orribile nella quale tre teppisti prendono a sassate un povero gattino. Quando Shinici interviene i ragazzi lo aggrediscono tirandogli dei sassi. Lui li afferra al volo e con aria minacciosa gli dice “Volete che vi mangi?”. I teppisti fuggono terrorizzati e Murano guarda affascinata Shinici mentre tornano a casa. Nell’ultima scena dell’episodio si vede una coppia completamente nuda, ma con lo sguardo assente, tenersi per mano…chi saranno?

 

Condividi su: