Cells at Work! Code Black debutterà in Giappone nel 2021

Cells at Work! Code Black debutterà in Giappone nel 2021

21 Aprile 2020 0 Di Marco Nisticò

Il manga spinoff di Cells At Work! chiamato Code Black riceverà una trasposizione animata, che verrà trasmessa nel 2021.

Cells At Work! è un anime che racconta la storia di quello che succede all’interno del corpo umano, con le varie molecole che lavorano alacremente affinché il nostro corpo possa funzionare correttamente e respingere prontamente eventuali virus o batteri che si insidiano all’interno. L’anime ha subito colpito il pubblico non solo per una trama che rimanda molto ai fasti di Esploriamo il Corpo Umano, ma anche per la cura con cui sono stati concepiti i disegni e le animazioni. La trasposizione animata segue passo passo le vicende raccontate all’interno del manga, edito da Star Comics e attualmente in pubblicazione.

Pochi giorni fa vi abbiamo inoltre annunciato l’arrivo della seconda stagione, che dovrebbe giungere nel 2021. Oltre alla serie originale, è stato pubblicato anche un volume intitolato Cells at Work! BLACK, da cui verrà tratta una serie spinoff dal titolo Cells at Work! Code Black. L’annuncio arriva direttamente dal profilo twitter ufficiale del progetto.

Un poster annuncia inoltre l’arrivo della serie in Giappone per il mese di Gennaio 2021. Non sappiamo però se verrà confermato questo periodo d’uscita, in quanto il COVID-19 ha già interrotto numerose produzioni.

Cells at Work! Code Black

Come potete vedere in questo spin-off i personaggi sono esteticamente molto più maturi rispetto all’anime originale, come a dare un tono un po’ più serio e meno comedy al tutto. Chissà quindi se questo nuovo cartone non avrà toni leggermente più aspri e crudi rispetto all’opera originale.