Dragon’s Dogma: Netflix annuncia la serie anime ispirata al videogioco

Dragon’s Dogma: Netflix annuncia la serie anime ispirata al videogioco

16 Luglio 2020 0 Di Marco Nisticò

Nelle scorse ore Netflix ha ufficialmente annunciato l’anime di Dragon’s Dogma, ispirato al titolo di Capcom rilasciato su PS3 e Xbox 360.

La serie debutterà in tutto il mondo esclusivamente su Netflix a partire dal prossimo 17 Settembre. Ricordiamo che nel 2017 Yumiya Tashiro ha lanciato anche Dragon’s Dogma Revives, manga ispirato proprio all’RPG di Capcom.

Dragon’s Dogma di CAPCOM è stato venduto per Xbox 360 e PlayStation 3 nel Maggio 2012. Dragon’s Dogma: Dark Arisen è una versione migliorata e ampliata rilasciata nel 2013. La versione per PC ha debuttato a livello internazionale nel gGennaio 2016. La versione per PS4 e Xbox One di Dragon’s Dogma: Dark Arisen è stata lanciata in Occidente e Giappone nell’ottobre 2017, ed è stata accompagnata dal rilascio per PC in Giappone. Il gioco ha ricevuto anche una versione Switch nell’aprile 2019.

A sviluppare la serie ci penserà lo studio Sublimation, insieme ai registi Shin’ya Sugai (009 Re:Cyborg, Walking Meat), Taiki Sakurai (Cannon Busters), Hiroyuki Kobayashi (supervisore anche della serie videoludica Devil May Cry) e Takashi Kitahara. Il character design sarà Iku Nishimura, lo stesso di Ghost in the Shell: Arise e Eden of the East.

Ecco la sinossi ufficiale della serie:

La storia segue il viaggio di un uomo alla ricerca di vendetta su un drago che gli ha rubato il cuore. Sulla sua strada, l’uomo viene riportato in vita come un ‘Arisen’. Un’avventura d’azione su un uomo sfidato da demoni che rappresentano i sette peccati mortali degli esseri umani.

Per l’occasione, Netflix ha anche rilasciato le prime immagini ufficiali della serie:

Non ci resta quindi che attendere il rilascio ufficiale di un trailer, che dovrebbe avvenire nelle prossime settimane.