La seconda stagione di One Punch Man fissata per il 2019

La seconda stagione di One Punch Man fissata per il 2019

17 agosto 2018 0 Di Manganime

Nelle ultime ore è stata ufficializzata la seconda stagione di One Punch Man, che uscirà nell’Aprile del 2019 in Giappone. Ancora nessuna notizia per l’Italia.

Di voci sulla seconda stagione ne sono state dette tante. L’ultima riguardava l’uscita del primo episodio fissato per questo mese, mentre la serie rimanente sarebbe dovuta uscire addirittura nel 2020. Fortunatamente questa notizie si è poi rivelata falsa, smentita da un teaser trailer mostrato al One Punch Man School Festival, un evento dedicato proprio a questa serie. Di seguito potete vedere il teaser:

Un trailer molto accattivante, che sicuramente alimenterà la curiosità dei fan, in trepidante attesa dell’uscita di questa nuova stagione. In questo breve video di annuncio viene anche mostrato il periodo di uscita della seconda stagione di One Punch Man, fissato per Aprile 2019. Viene inoltre mostrato un nuovo personaggio, Garou, che sicuramente farà le veci di un nuovo antagonista per Saitama.

One Punch Man è un altro di quegli anime che è riuscito in poco tempo a spopolare anche in Occidente, grazie anche ad un protagonista dall’aspetto molto caricaturale per certi versi ma che in combattimento si trasforma in una vera forza della natura. D’altronde il nome dovrebbe suggerire parecchio.

In Italia è già disponibile la prima stagione dell’anime, sia in Blu-Ray che DVD, grazie al contributo di Dynit, che ha fornito la licenza per la serie. Potete anche guardarla gratuitamente su VVVVID. Non sappiamo se e quando la Dynit acquisirà i diritti anche per la seconda stagione. Però molto probabilmente potremmo vedere la serie in simulcast sugli streaming online come VVVVID e successivamente doppiata grazie a Dynit. Non ci resta altro da fare che attendere ulteriori informazioni in merito alla trasmissione in Italia. L’unica cosa che sappiamo è che la seconda stagione conterà anch’essa 12 episodi, proprio come la prima.

Fateci sapere nei commenti se anche voi attendere questa seconda stagione tanto quanto noi.

Condividi su: