Dance with Devils 1×02 – La casa della mia infanzia

Dance with Devils 1×02 – La casa della mia infanzia

6 Febbraio 2019 0 Di Manganime

Proseguiamo con Dance with Devils 1X02, per scoprire cosa sia questo ricercato Grimorio.

Non era un sogno

Dopo una notte passata sotto la protezione del Presidente Rem, Ritsuka torna a scuola accompagnata da lui in una limousine. Al momento dell’arrivo, la ragazza suscita un certo clamore per via della gelosia delle altre ragazze, ma in realtà la situazione è ben diversa da quella che sembra. Ad aspettarla c’è la sua amica Azuna che sembra preoccupata e al tempo stesso sollevata di vederla tornare a scuola incolume. Chiacchierando nel corridoio, Ritsuka spiega all’amica l’accaduto e le confida che il Presidente è stato molto cordiale con lei. Prima di andare a pranzo la ragazza viene nuovamente convocata dal Presidente del Consiglio Studentesco nella biblioteca.

Presentazioni inquietanti

Arrivata in biblioteca, viene accolta dai membri del consiglio studentesco che sembrano fare a gara tra loro per prestarle aiuto. Da una parte c’è Urie, che cerca di ammaliarla con il suo fascino e le sue rose, poi c’è Shiki che le chiede di affidarsi a lui pur confessando di provare piacere nel vederla soffrire, infine c’è Mage che con i suoi modi bruscamente virili la afferra e le chiede di contare su di lui. Tutti questi estranei che tentano un contatto, fanno indietreggiare Ritsuka spaventata, finchè Rem non interviene per bloccare tutta la scena. Il Presidente dice di aver rintracciato i colpevoli del rapimento che sono andati nella vecchia casa del nonno di Ritsuka. I due non perdono tempo e si dirigono li, sperando di poter trovare la madre della ragazza e scoprire qualcosa sul Grimorio.

La casa del nonno

A quanto pare il nonno di Ritsuka aveva svolto molte ricerche sul mondo dei demoni e dei vampiri e tra i tanti libri nella sua biblioteca doveva esserci anche il Grimorio, apparentemente scomparso. Mentre Ritsuka ripensa alla sua infanzia e a quanto era serena con la sua famiglia, Rem trova il cellulare si sua madre. Probabilmente la donna era stata portata li con lo scopo di trovare il libro di magia. Captando il pericolo, dato che la casa è stata completamente messa a soqquadro, i due cercano di uscire da lì ma le porte sembrano bloccate. Mentre un incendio inizia a divampare nella casa, Ritsuka viene bloccata da un vampiro e Rem interviene salvandola.

Il mio nome è Rem Arnold

Non appena Ritsuka è fuori dalla casa, Rem da sfogo alla sua ira in un bolero di magia e fiamme demoniache. Mentre uno dopo l’altro brucia i vampiri, scopre che il Grimorio non è stato ancora trovato. Ormai per la casa non c’è più niente da fare, e mentre crolla sotto le fiamme, Rem e Ritsuka tornano a casa incolumi. La ragazza è felice che il Presidente sia illeso e lui rimane colpito dalle sue lacrime. Quando Ritsuka viene riaccompagnata a casa, ad aspettarla c’è suo fratello Lindo, appena tornato dall’Inghilterra. Anche se la ragazza è felice del suo ritorno, è seriamente preoccupata  per sua madre e per la situazione. L’unica cosa che invece sembra preoccupare Lindo è proprio la presenza di Rem.

 

Dance with Devils 1×02 – La casa della mia infanzia ultima modifica: 2019-02-06T15:00:22+02:00 da Manganime